Evoluzione di Mommit 

Piccole anticipazioni, tanto per raccontarvi perchè la creazione del codice di buone pratiche ha richiesto più tempo del previsto.
Perchè? Perchè, come vi ho già accennato da parecchio, stiamo lavorando ad un progetto molto grande che prenderà il via dopo le vacanze estive.
Approfitto di una proposta arrivata ieri, per raccontavi brevemente cosa stiamo preparando.

La premessa: durante l’elaborazione di Mommit, ho ricevuto molte richieste di assitenza da parte di chi partecipava al progetto, che esprimevano anche una necessità di informazione e formazione su temi riguardanti l’uso della Rete e un’eventuale professionismo nel mondo-blog. Così, nei commenti, piano piano, è nata l’idea di assistere gratuitamente tutti coloro che sottoscriveranno il Codice e lo applicheranno sul proprio blog.

Come avevo promesso negli scorsi mesi, sia qui che su Facebook, ci stiamo adoperando per creare una serie di servizi per chi aderirà al Codice: newsletter, blog con contenuti gratuiti, piattaforma di assistenza.

Mommit, quando avremo terminato i lavori, si presenterà come una pagina da cui prelevare semplicemente, e autonomamente, i bannerini corrispondenti al tipo di blog che si desidera gestire.
Ma tutti coloro che firmeranno il Codice potranno registrarsi alla nuova piattaforma, che ospiterà anche una sezione completamente gratuita per parlare di blogging, rete, seo, netiquette… in modo pratico, con case study, formazione online, videocorsi, manuali, ecc…

Il tutto si svolgerà su una piattaforma esterna a Mommit, perchè questo servizio includerà anche una parte commerciale (di cui vi parlerò) per chi ha il sogno di diventare blogger professionista.
Non volevo infatti che Mommit venisse toccato da alcun intento commerciale, e di nessun tipo.

Insomma: non voglio che Mommit finisca qui. E’ stata un’esperienza davvero importante, grazie a cui tutte noi abbiamo imparato molto, soprattutto sul modo di confrontarsi in rete, e farò di tutto per mantenere viva questa piccola comunità che si è creata, inventandomi un nuovo lavoro che però possa anche premiare, a titolo totalmente gratuito, anche chi è diventato firmatario del codice.

Ecco qui, dunque, in pochissime parole, cosa succederà e cosa stiamo preparando. Insieme a tante altre persone che ho contattato in questi ultimi due mesi proprio per dare vita al progetto in modo più completo e articolato possibile.

Spero di avervi ‘in squadra’. Spero che questa nuova vita di Mommit possa garantire a tutte voi quel minimo di serenità e di fiducia necessarie per reinventarvi attraverso la rete, o anche, semplicemente, ricevere aiuto in caso di problemi, collaborazioni dubbie, problemi fiscali, violazioni di copyright, esigenze di formazione… e soprattutto nell’ambito della conciliazione lavoro-famiglia.

C’è una promessa che ho fatto a me stessa (ma anche a voi) su Mammafelice, tantissimo tempo fa: farò del mio meglio per fare in modo che anche per altre mamme sia possibile reinventarsi professionalmente in qualche modo, anche solo per trovare assistenza nella compilazione di un cv, nell’invio di un’email di presentazione o nella gestione del proprio blog. Non è necessario che diventiamo tutte blogger di professione, ma è necessario che ciascuna di noi, insieme alle altre, possa fare Rete migliorando la propria esistenza e trovando la sua strada lavorativa, dentro o fuori dalla rete che sia.

Il lavoro non mi spaventa, e allora: che lavoro sia!
Spero possa essere importante per voi come lo è per me.

Grazie.